Vai al contenuto

Il Peccato di Konchalovsky: data di uscita e trailer

Ci siamo, l’attesa è terminata. Finalmente potremmo vedere sui grandi schermi Il Peccato, una Visione: il nuovo film girato da Andei Konchalovsky oramai due anni fa. Proprio così, sta per essere proiettato sui grandi schermi.

Un film tanto atteso nel quale ci sarà Alberto Testone a interpretare me e a vedere dalle foto di Sasha Gusov mi sembro proprio io. Orso Maria Guerrini interpreterà il Marchese Malaspina mentre Massimo de Francovich lo indossare i panni del papa guerriero Giulio II.

photo Sasha Gusov

Per girare il film Konchalovsky ha spostato il set nei luoghi che frequentai fra Toscana e il Lazio: dalle cave del Monte Altissimo al Castello di Malaspina di Massa, Firenze, Arezzo, Montepulciano, Carrara, Pienza, Bagno a Ripoli, Tarquinia, Monte Sansovino, Caprarola e la città eterna: Roma.

Alberto Testone che interpreta me

Il Peccato, una visione è distribuito dalla 01 Distribution è uscirà in contemporanea in Italia e in Russia. Andrò a vederlo e poi vi racconterò qua cosa ne penso.

Volete sapere la data? Via ve la dico, non faccio il prezioso. Ebbene, il Peccato. Una Visione, il nuovo kolossal di Andrei Konchalovsky, sarà sui grandi schermi schermi a partire da Giovedì 28 novembre 2019. Ci sarà però anche una speciale anteprima a Roma. Come e quando? Ve lo racconto QUA.

Segnatevi la data. Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti per il momenti vi saluta e attende di vedersi di nuovo al cinema.

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: