Vai al contenuto

I troni dei veggenti

La volta della Sistina è talmente ricca di figure e particolari che notarli tutti durante una sola visita dal vero è praticamente impossibile.

Per volere della direzione dei Musei Vaticani le guide all’interno della Sistina non possono proferir parola al suo interno e, per chi vede per la prima volta quel mio lavoro, riuscire a capire non solo cosa raffigurai ma anche tante accortezze che misi in pratica per realizzare un complesso scenografico rivoluzionario nel suo genere.

Tutta questa premessa è per parlarvi del troni dove siedono i veggenti. Fateci caso: mano a mano che i troni si avvicinano sempre di più al Giudizio, si rimpicoliscono mentre le figure dei profeti e delle sibille divengono sempre più grandi.

Fu uno stratagemma che misi in pratica affinchè chi entrasse dalla porta principale, non avesse la sensazione che i veggenti verso l’altare fossero più piccoli. Dato che lo spazio per affrescarli era quello e non potevo sforare, preferii dunque rimpicciolire i troni rendendo però più piccoli e stretti i troni sui quali siedono. Maggiorai le dimensioni dei veggenti partendo dalla sibilla Cumana… pensate un po’, la Persica adirittura è alta quattro metri così seduta com’è.

Il semnpre vostro Michelangelo Buonarroti con i suoi racconti

Perzsa.jpg

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

ULTIMI ARTICOLI

Annunci

Recensione libro: Il Papa Venuto dall’Inferno di Antonio Forcellino

È lui iI papa venuto dall’Inferno: Paolo III Farnese, dipinto in modo magistrale da Tiziano in copertina dell’ultimo romanzo storico di Antonio Forcellino…

I ritratti dei figli dell’Urbino

🇮🇹Non amavo fare ritratti dal vero ma in tutta la mia produzione artistica ce ne sono eccome come ad esempio i due disegni che ritraggono i figli dell’Urbino che fu al mio fianco per 25 anni consecutivi…
🇬🇧I did not like to take portraits from life but in all my artistic production there is indeed such as the two drawings that portray the children of Urbino who was by my side for 25 consecutive years…

Le rare foto del David originale in Piazza della Signoria

🇮🇹Scartabellando un po’ in qua e in là sono riuscito a scovare foto assai rare del David originale ancora in Piazza della Signoria, prima del trasloco verso la Galleria dell’Accademia…
🇬🇧Searching a bit everywhere I managed to find very rare photos of the original David still in Piazza della Signoria, before moving to the Accademia Gallery…

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: