Le mie Pietà

Tre sono le Pietà che scolpii: la Vaticana, la Bandini e la Rondanini. No, la Pietà Palestrina oramai da parecchi anni non viene più attribuita a me quasi all’unanimità da parte degli esperti che ben conoscono i miei lavori.

Realizzate in età differenti, raccontano quella vicenda storica sotto punti di vista diversi. La prima levigatissima, realizzata con uno statuario leggermente venato e che si lasciava modellare con estrema facilità mentre la seconda la realizzai con un marmo talmente duro da far scintille ogni volta che ci mettevo mano. La terza probabilmente la scolpii recuperando un vecchi rocchio di colonna trovato da qualche parte…

Vi propongo questo interessante video che ho scovato in rete che mette a confronto le tre opere scultoree. Concedetevi qualche minuto e guardatevelo tutto: è fatto molto bene e vi racconterà cose interessanti.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti

Annunci

8 thoughts on “Le mie Pietà

    • Ho letto la sua recensione e se mi permette le faccio qualche appunto. Ebbene, Sono nato nel 1474 secondo il calendario fiorentino: il 1475 sarebbe iniziato qualche settimana dopo ovvero il 25 di Marzo, data nella quale la cristianità ricorda il concepimento di Cristo. Quando realizzai la battaglia di Cascina ancora non avevo studiato sui cadaveri le anatomie umane, avrei iniziato immediatamente dopo la morte del Magnifico. Gli errori commessi in questo docu-film sono davvero troppi ma per riconoscerli è necessario avere una profonda conoscenza della vita e delle opere mie.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...