Ridateci il maltolto!

Ma fra tutte le sale e i saloni che ci sono a Firenze, proprio sotto al mi’ David dovevano mettersi a parlare Renzi e la Merkel? Di già che quella lì mi sta parecchio antipatica. Non è una questione di sensazioni a pelle, non c’entra niente l’istinto in questo caso.

Se fossi stato al posto di Renzi, prima di farla entrare in via ufficiale agli Uffizi e alla Galleria dell’Accademia, qualche carta glie l’avrei fatta sicuramente firmare. Avete idea di quante opere italiane siano state trafugate dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale?

Certo, parte del bottino è stato restituito ma il resto? All’appello mnca sempre tanta di quella roba che servirebbe una galleria apposita per esporle tutte.

Prima di fargli varcare qualsiasi tempio dell’arte presente sul territorio italiano avrebbe perlomeno dovuto impegnarsi a restituire il maltolto. Son passati decenni e ancora qui ci mancano opere assai prestigiose!

Beh, forse i tesori che ci hanno sottratto non si trovano nemmeno più in Germania ma sono custoditi in qualche caveau svizzero o sono stati ceduti a chissà chi.

Perlomeno l’impegno a indagare su chi sia in possesso di questi capolavori avrebbe dovuto sottoscriverlo. La mia testa di fauno dov’é porcamiseriaccialadra?

Se solo ieri avessi avuto la possibilità di tornare a parlare con la mia bocca! Ridateci le nostre opere!

Il vostro Michelangelo Buonarroti che oggi si sente più arrabbiato e nevrotico del solito.

E’ solo per nor di cronaca che vi posto la foto a seguire… mi si contorcono le budelle a guardarla. Uno scempio vero e proprio. Che poi non mi si venga a dire che è stata una trovata pubblicitaria per mettere in evidenza la Galleria dell’Accademia o tantomeno il David. questa non se la beverebbe nessuno!

Renzi - Merkel (10)

Advertisements

9 thoughts on “Ridateci il maltolto!

  1. Pingback: Iniziative private per salvaguardare il patrimonio artistico italiano | Michelangelo Buonarroti è tornato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...