Dettagli mancanti e parti ripristinate

Ci sono dettagli delle mie opere che si sono persi nel corso degli anni per varie vicissitudini. Mentre alcuni sono stati rifatti completamente durante i restauri effettuati in secoli passati, altri non sono stati più ripristinati e hanno lasciato dei veri e propri vuoti.

Volete qualche esempio? Potrei stupirvi con effetti speciali e rivelarvi cose che nemmeno sospettate.

Avete a mente la mano di Adamo in attesa di ricevere la vita dal dito indice di Dio? Ebbene, il dettaglio delle due dita che quasi si sfiorano non è più l’originale. Qualche secolo fa si staccò la porzione d’affresco in corrispondenza di quel gesto e un restauratore si prese la briga di ricostruire l’immagine in maniera minuziosa. Eccellente lavoro, non c’è nulla da dire.

immagine8633

Altro esempio? La mano che regge la coppa del Bacco conservato tutt’oggi al Bargello. Esiste un disegno del mio Bacco eseguito da Marteen Van Heemserck eseguito nel 1555 che immortala la mia scultura all’interno del giardino di Jacopo Galli in mezzo ad altre opere. Ebbene, in quel frangente il mio Bacco già aveva perso chissà come parte del braccio, la mano e la coppa. Un restauratore si prese la briga di ricostruire le parti mancanti e oggi il Bacco appare di nuovo in tutto il suo splendore con una sorta di protesi.

Bacco800.jpg

Come vi ho anticipato, esistono anche parti talmente danneggiate che non sono mai state ripristinate. Avete presente gli affreschi della Volta Sistina? Il riquadro che raffigura l’ebbrezza di Noè fu danneggiato da un’esplosione che avvenne in Castel Sant’Angelo e parte dell’intonaco si frantumò cadendo rovinosamente a terra. Il danno era talmente grande che nessuno poteva improvvisarsi nel ricostruire quasi per interno uno degli ingudi.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti michelangelo_051.jpg TTG-Logo-Final white backgroundBook a Michelangelo tour and receive 5% off with Promo Code MB05AB

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...