Vai al contenuto

Le Opere del Natale: l’Adorazione del Bambino di Fra Bartolomeo

L’Opera del Natale di oggi è l’Adorazione del Bambino, opera di Fra Bartolomeo. L’attribuzione di questo dipinto a olio su tavola fu al lungo discussa ma oggi quasi tutti gli esperti concordano nel riconoscerlo di mano di Bartolomeo della Porta.

Il dipinto fu realizzato nell’ultimo decennio del Quattrocento, nel momento in cui, ancora molto giovane, l’artista terminò il suo apprendistato presso la prestigiosa bottega di Cosimo Rosselli.

Annunci

La scena dell’Adorazione del Bambino di Fra’ Bartolomeo si svolge in uno spazio aperto. Sullo sfondo si vedono le rovine mentre in primo piano ci sono i tre protagonisti della cena che occupano quasi tutto lo spazio: la Madonna e San Giuseppe in adorazione e il Bambino con le spalle appoggiate su un sacco che tende la mano destra verso la Madre.

E’ interessante vedere come sia molto particolareggiata la vegetazione mentre poi l’artista commette qualche errore nella resa prospettica.

Longhi propose una datazione attorno al 1495, anni in cui Fra’ Bartolomeo si ispira ai dipinti di Verrocchio e a quelli di Leonardo da Vinci e soprattutto a quelli di Piero di Cosimo.

Questo dipinto appartiene alle collezioni di Galleria Borghese.

Per il momento il vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta dandovi appuntamento ai prossimi post e sui social.

The Works of Christmas: the Adoration of the Child by Fra Bartolomeo

Today’s Christmas Opera is the Adoration of the Child, by Fra Bartolomeo. The attribution of this oil painting on panel was debated for a long time but today almost all experts agree in recognizing it by Bartolomeo della Porta.

The painting was created in the last decade of the fifteenth century, at a time when, still very young, the artist finished his apprenticeship in the prestigious workshop of Cosimo Rosselli.

Fra’ Bartolomeo’s Adoration of the Child takes place in an open space. In the background you can see the ruins while in the foreground are the three protagonists of the dinner who occupy almost all of the space: the Madonna and Saint Joseph in adoration and the Child with his back leaning on a sack extending his right hand towards the Mother.

It is interesting to see how very detailed the vegetation is while the artist then makes some mistakes in the perspective rendering.

Longhi proposed a date around 1495, years in which Fra’ Bartolomeo was inspired by the paintings of Verrocchio and those of Leonardo da Vinci and especially those of Piero di Cosimo.

This painting belongs to the Borghese Gallery collections.

For the moment, your Michelangelo Buonarroti greets you by making an appointment for the next posts and on social media.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • La Scultura del giorno: Cleopatra di Alfonso Balzico

    La Scultura del giorno: Cleopatra di Alfonso Balzico

    🇮🇹La scultura del giorno che vi propongo oggi è la Cleopatra scolpita nel marmo di Carrara da Alfonso Balzico nel 1874: un’opera raffinatissima a cui lo stesso artista era molto affezionato… 🇬🇧The sculpture of the day that I propose to you today is the Cleopatra sculpted in Carrara marble by Alfonso Balzico in 1874: a very refined work to which the artist himself was very fond…

  • Le scarpe della Madonna di Bruges

    Le scarpe della Madonna di Bruges

    🇮🇹Al di sotto delle pieghe dell’abito scolpito nel marmo di Carrara, si intravedono le scarpe che indossa la Madonna di Bruges: delle pianelle che al tempo avevano solo le persone appartenenti a una classe sociale agiata… 🇬🇧Under the folds of the dress carved in Carrara marble, you can glimpse the shoes worn by the Madonna of Bruges: slippers that at the time only people belonging to a wealthy social class had…

  • Piero Adriatico: l’opera in due volumi che racconta Piero della Francesca e il suo tempo

    Piero Adriatico: l’opera in due volumi che racconta Piero della Francesca e il suo tempo

    Piero della Francesca ha vissuto e operato in un periodo in cui si susseguirono eventi che hanno segnato significativamente la storia dell’Italia e dell’Europa intera…

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: