Vai al contenuto

27 marzo 1770: 250 anni fa moriva il Tiepolo. Rai5 lo omaggia con un documentario inedito

Giovanni Battista Tiepolo morì un 27 marzo come oggi ma del 1770 a Madrid. Considerato un po’ come l’ultimo grande artista del Barocco, morì 250 anni fa, lontano dalla sua terra natale: Venezia.

In concomitanza con questo importante anniversario Rai5 questa sera, alle ore 21.15, gli dedicherà uno speciale inedito a cura di Tomaso Montanari: “Gli abissi di Tiepolo”.

Un documentario che porterà alla scoperta della vita e delle opere di questo artista veneziano che si formò a partire dal 1710 nella bottega di Gregorio Lazzarini. Nei suoi lavori si percepiscono gli studi fatti su Tintoretto, Veronese ma anche sulle opere di Jacopo Bassano.

La sua fama fu talmente grande che persino il re Carlo III lo chiamò a corte a Madrid per decorare le grandi sale del nuovo Palazzo Reale dove poi morì proprio il 27 marzo 1770.

Il trionfo di Flora

Il libro

Se questo artista vi appassiona e volete conoscere ancora di più sia la sua produzione artistica che la vita privata, vi consiglio il libro Tiepolo scritto da Adriano Mariuz. Corredato da un eccellente apparato fotografico, questo volume vi guiderà alla scoperta di un artista straordinario che tanto vi ha lasciato in eredità. Lo trovate QUA

L’appuntamento è per stasera alle ore 21.15 su Rai5, buona visione. Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti e i suoi consigli e racconti

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: