Vai al contenuto

Alberto Angela rende omaggio a Proietti con una puntata di Ulisse

Come previsto dai palinsesti Rai, Alberto Angela sarebbe andato in onda mercoledì 4 novembre 2020 sulla rete ammiraglia riproponendo la puntata dedicata al celebre romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa: il Gattopardo. 

Per rendere omaggio al grande attore Gigi Proietti scomparso il 2 novembre, verrà invece riproposta la puntata dedicata a Cleopatra in cui recitò nel 2018 dal Foro Romano l’orazione di Antonio nella morte di Cesare raccontata da Shakespeare.

Gigi Proietti è stato uno dei collaboratori più assidui del programma e Alberto Angela non poteva non rendergli omaggio in questo modo.

La notizia della scomparsa di Gigi Proietti mi ha particolarmente scosso. Viene a mancare un gigante del palcoscenico italiano che lascia un vuoto incolmabile. Quando ti trovavi davanti a lui, alla sua arte, alla sua persona, ti rendevi conto di essere davanti ad un fuoriclasse, ad un artista unico che sapeva coinvolgerti in modo totale in ogni tipo di rappresentazione. La sua arte non era mai ostentata ed era sempre in grado di mettere a proprio agio le persone con cui aveva a che fare.
Negli anni in cui abbiamo collaborato, non ho avuto solo la fortuna di conoscere le sue doti professionali che tutti abbiamo avuto modo di apprezzare. Con la sua umiltà, la sua umanità e la sua semplicità, Gigi è stato uno degli uomini più veri, rispettosi ed umani che abbia mai incontrato. Mi stringo alla sua famiglia in questo triste momento e lo ringrazio per aver donato a me, ai miei programmi e a tutto il pubblico la sua arte, la sua visione della vita, condita sempre da quel sorriso indimenticabile che rimarrà impresso nei nostri cuori come un tatuaggio indelebile. Oggi se ne va uno dei nostri. Ciao Gigi.
scrive Alberto Angela sulla sua pagina Facebook.

La puntata di Ulisse Cleopatra: la regina che sedusse Roma la potete già vedere QUA su RaiPlay. A proposito, se siete interessati ad approfondire la conoscenza su questo personaggio storico, Angela gli ha dedicato anche uno dei suoi imperdibili libri: lo trovate QUA.

1 commento »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: