Vai al contenuto
Annunci

Non fatevi disarmare

Chiudono teatri e serrano cinema, chiudono scuole e quelle che rimangono vengono sempre di più impoverite, poi chiudono pure gli ospedali e per prenotare una visita campa cavallo che l’erba cresce ma stentata… tanto di qualcosa c’è da morire così si risparmia anche sulle pensioni ma quella è un’altra storia…o forse no.

La cultura è fondamentale: un teatro che chiude o un museo che deve tenere le sale chiuse perché non ha abbastanza fondi per pagare il personale necessario non possono passare in sordina. E’ uno stillicidio di diritti: quali diritti? Il diritto d’imparare, di formarsi una propria conoscenza, di capire senza ricevere nozioni impartite da chissà chi e chissà come.

Non c’è niente di più necessario di ciò che tiene sveglia la mente, di ciò che fa pensare e mette in moto cuore e cervello. La cultura è un bene primario alla stregua del pane… senza s’impoverisce e si deperisce, si è costretti a prendere per buono quello che ci viene propinato.

Tempi bui… armatevi leggendo, studiando, cercando di capire in piena autonomia approfondendo ciò chi vi sta a cuore: non lasciatevi fregare da questo vento che si sta trasformando in tempesta.

Il vostro Michelangelo Buonarroti che si sente sempre di più al di fuori di questo tempo e di questo spazio.

12998742_10209417671469333_5358973702075771721_n.jpg
photo credit Christian Maidana

Don’t be disarmed

They close theaters and cinemas, close schools and those that remain are getting more and more impoverished, then they also close the hospitals and to book a visit for horses that the grass grows but stunted … so much of something there is to die so yes Also save on pensions but that’s another story … or maybe not.

Culture is fundamental: a theater that closes or a museum that has to keep the rooms closed because it does not have enough funds to pay for the necessary personnel, they cannot go on the sly. It’s a trickle of rights: what rights? The right to learn, to form one’s own knowledge, to understand without receiving knowledge imparted by who knows who and who knows how.

There is nothing more necessary than what keeps the mind awake, what makes the heart and brain think and sets in motion. Culture is a primary good in the same way as bread … without it gets impoverished and deteriorates, one is forced to take for good what is given to us.

Dark times … arm yourself by reading, studying, trying to understand in full autonomy what you care about: do not let yourself be fooled by this wind that is turning into a storm.

Your Michelangelo Buonarroti who feels more and more outside of this time and space.

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: