Vai al contenuto

Firenze e le panche di via

Se avete avuto modo di passeggiare nel centro storico di Firenze, probabilmente avrete notato che alla base delle pareti laterali o delle facciate dei grandi palazzi del Rinascimento, ci sono delle lunghe panchine in pietra, integrate nella struttura.

Ecco, quelle sono le panche di via. Le potete vedere a Palazzo Medici Riccardi, a Palazzo Strozzi, Palazzo de’ Gondi e Palazzo Budini Gattai tanto per citarne alcune.

La panca di via di Palazzo Ruccellai
Annunci

Oltre che a far riposare i viandanti, queste panchine avevano anche altre importanti funzioni.

Servivano come protezione per le pareti portanti dagli urti dei carri che transitavano per le strade ma erano anche una rifinitura stilistica che dava al palazzo un aspetto più maestoso.

Palazzo Strozzi con le panche di via
Annunci

Le panchine di via erano anche una sorta di riconoscenza della nobile casata proprietaria del palazzo verso la città di Firenze che metteva gratuitamente a disposizione dei passanti un’opera di pubblica utilità.

La panca di via a Palazzo Medici Riccardi
Annunci

Conoscevate le panche di via? Per il momento il vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta dandovi appuntamento ai prossimi post e sui social.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

ULTIMI ARTICOLI

Annunci

Il Peccato di Konchalovsky: è gratis online

Ho il piacere di comunicarvi che finalmente è possibile vedere gratuitamente online il film su di me Il Peccato, per la regia di Andrei Konchalovsky.

Cappella Sistina: ecco il presepe 2021

Il 1 dicembre è stato svelato il nuovo presepe allestito all’interno della Cappella Sistina, ideato e realizzato da Giuseppe Passeri ed Eva Antulov. È il terzo presepe artistico che i due grandi talenti realizzano con la loro fantasia, esperienza, passione smisurata e dedizione per la cappella magna

L’antica Farmacia di Santa Maria Novella

A pochi passi dalla Basilica di Santa Maria Novella, al numero 16 di Via della Scala, c’è una delle più antiche farmacie esistenti e che continua a lavorare incessantemente: è l’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella.

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: