Vai al contenuto

Il torso e i cinque studi di mani intrecciate

Il foglio che vi propongo oggi appartiene alle collezioni dell’Albertina Museum di Vienna e riguarda lo studio di un torso di un nudo maschile che porta le mani intrecciate al petto e altri cinque studi di mani.

Realizzai i quattro disegni principali a sanguigna lumeggiata con la biacca mentre lo studio in alto a sinistra lo tracciai con il lapis nero e quello immediatamente sotto con penna e inchiostro bruno.

Annunci

Il primo disegno che realizzai su questo foglio è il torso nudo con le mani intrecciate. È lo stesso soggetto che poi Sebastiano del Piombo riprenderà nella Pietà di Volterra per la posa della sua Madonna, dipinta nel 1517 circa. Successivamente adoperai anch’io la medesima posa per la Rachele della Tomba di Giulio II anche in modo speculare.

Annunci

Non dovete stupirvi del fatto che adoperassi un modello maschile per realizzare poi figure femminili. Probabilmente mi fece da modello anche in questo caso un mio allievo come precedentemente era accaduto per altri disegni. Un esempio? La Sibilla Libica tanto per citarne uno.

Era una consuetudine per me ma lo era anche per altri artisti avere molto più spesso a portata di mano modelli maschili e trasformarli poi con qualche accorgimento in donne nell’opera finita. Avere modelle donne era assai più costoso e spesso poi venivano additate come prostitute. Come vedete le cattiverie e le malelingue non son cosa moderna.

Gli studi dei dettagli delle mani invece li tracciai in un secondo momento per capire meglio che posizione definitiva dargli.

Sapete che questo disegno prima di arrivare all’Albertina Museum apparteneva niente di meno che a Rubens? Per il momento il sempre vostro Michelangelo Buonarroti vi saluta dandovi appuntamento al prossimo post e sui social.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

ULTIMI ARTICOLI

La Cappella Sistina: l’ultimo libro di Forcellino

Oggi vorrei proporvi l’ultimo libro che ho letto che mi riguarda da molto vicino. È l’ultima fatica letteraria del restauratore, studioso del rinascimento e scrittore Antonio Forcellino: La Cappella Sistina, racconto di un capolavoro.

Il Colosseo con Alberto Angela: gratis online

Se oggi pomeriggio come me siete in zona rossa e dovete rimanere in casa oppure comunque preferite rimanere al calduccio seduti sul divani, vi propongo qualcosa di interessante da vedere: una bella puntata di Ulisse con Alberto Angela alla scoperta della nascita di uno dei capolavori architettonici più famoso dell’antica Roma: il Colosseo.

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

1 commento »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: