Il Cristo che folgora San Paolo

Però mi pare che Michelagnolo mancasse assai nel Cristo che appare à San Paolo ne la sua conversione; il quale fuori d’ogni gravità, e d’ogni decoro; par che si precipiti dal cielo con atto poco honorato, dovendo fare quella apparizione con gravità, e maestà tale, quale appartiene al Re del Cielo et de la terra, e ad un figliuolo di Dio“, scrisse monsignore Andrea Gillo nel 1564 facendo riferimento all’affresco della Conversione di Saulo. Ebbene si, anche gli affreschi della Cappella Paolina fecero scalpore e fecero discutere assai. Non furono nemmeno quelli immuni alle censure dopo la mia dipartita dal vostro mondo.

Non pochi dei miei contemporanei che ebbero la possibilità di vedere la cappella affrescata da me rimasero assai turbati dalle libertà che mi ero preso che a dirla tutta non erano nemmeno così grandi. Il Concilio di Trento aveva fatto uscire fuori una Chiesa Cattolica assai più forte e ferma nelle sue convinzioni e non era più ammissibile dare adito a nessuna interpretazione delle Sacre Scritture. Oramai gli Spirituali erano considerati a tutti gli effetti degli eretici e io rischiai grosso.

Gli altri artisti dell’epoca come Raffaello con i suoi arazzi, il Salviati nella cappella Farnese alla Cancelleria e molti altri si guardarono bene dal non uscire dal seminato tornando a rappresentazioni non dico tutte uguali ma molto simili fra di loro, con la medesima iconografia.

Non potevano accettare il mio Cristo a testa in giù che si fionda diretto come un fulmine su Saulo per convertirlo. A detta di quei sapientoni bigotti avrei dovuto collocarlo su una nuvoletta e al massimo farlo sporgere un pochetto, niente di più. In alternativa avrebbe occupato il centro della scena con gruppi simmetrici di soldati ai lati…

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti

Paul.jpeg

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...