Vai al contenuto
Annunci

L’amico Papa

Papa Paolo III, al secolo Alessandro Farnese, venne eletto nel 1535. Pochi mesi dopo mi conferì la carica di “Supremo architetto, scultore e pittore dei Palazzi vaticani”.Mi pagava 100 scudi al mese, uno stipendi da signore che nessun artista prima di me aveva mai riscosso.

In pochi anni divenimmo quasi amici tanto che il 10 agosto del 1537, il maestro di palazzo Jacopo Meleghino mi invitò a are un po’ di compagnia al Pontefice con una lettera eloquente di cui vi riporto uno stralcio per onor di cronaca:

Hor, perché Sua Santità se trova qui sola et non ha chi la intertenga, desidararia, quando non vi fusse di scommodo alcuno, ragionare con voi, et se vi fusse piacere vederia volentieri la pittura della cappella”

Il vostro Michelangelo Buonarroti in attesa dei vostri puntuali commenti

index-arteepazzia_clip_image003

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: