Vai al contenuto
Annunci

Mi son vestito a festa e vado nei musei

Stasera mi son vestito a festa e ho deciso di guardare sotto mentite spoglie i volti stupefatti delle persone che si fermeranno dinnanzi alle mie opere d’arte. Prima sono stato al Bargello a guardare l’espressioni di chi si trovava davanti al Bacco. Mi son reso conto che erano in pochi quelli che conoscevano il Tondo Pitti o il busto di Bruto che scolpii anni orsono. Mi dispiace sempre un po’ quando alcune opere che ho realizzato non vengono apprezzate dal pubblico. Sono un po’ come figli per me e vorrei che tutte fossero al centro dell’attenzione.

Che ci volete fare, lasciatemi la possibilità di avere qualche vezzo anche a me.

 

Vi sto scrivendo dinnanzi lo Schiavo Barbuto, all’interno della Galleria dell’Accademia. Prima che questa notte al museo termini, farò un salto anche agli Uffizi per cogliere espressioni di stupore dinnanzi al Tondo Doni che da poco è stato sistemato in un’altra sala.

ImmagineFoto del mio schiavo barbuto

 

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: