Vai al contenuto

Firenze 18 febbraio: ingressi gratis per ricordare l’Elettrice Palatina

Il 18 febbraio di ogni anno Firenze ricorda l’Elettrice Palatina, al secolo Anna Maria Luisa de’ Medici. Ma chi era questa donna e cosa fece di così importante?

Era la figliola del Granduca Cosimo III e della principessa Margherita Luisa d’Orleans nonché ultima esponente della casata Medici. Maria Luisa sposò nel 1690 Giovanni Carlo Guglielmo I, principe elettore del Palatinato. Dopo la morte l’Elettrice fece ritorno nella sua città natale.

Ebbe l’illuminata intuizione di lasciare l’immensa collezione artistica della famiglia al Granducato di Toscana attraverso il Patto di Famiglia con una condizione: avrebbero dovuto rimanere per sempre nella città di Firenze e nello Stato di Toscana.

Per ricordare il giorno in cui morì l’Elettrice Palatina che per altro è la stessa data in cui mancai anch’io, sarà possibile accedere a tutti i Musei Civici Fiorentini gratuitamente e a Palazzo Medici Riccardi.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti che vi saluta lasciandovi tutti i musei e gli orari ad accesso gratuito martedì 18 febbraio 2020.

  • Palazzo Vecchio ore 9.00 – 19.00 (Torre di Arnolfo dalle 10.00 alle 17.00)
  • Museo Novecento ore 11.00-19.00
  • Santa Maria Novella ore 9.00-17.30
  • Cappella Brancacci ore 10.00-17.00
  • Fondazione Salvatore Romano ore 10.00-17.00
  • Museo Stefano Bardini ore 11.00-17.00
  • Palazzo Medici Riccardi ore 9.00-19.00
Sala degli elementi di Palazzo Vecchio

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: