Vai al contenuto

Tag: Giulio II

L’illusione ottica della volta a botte

“Tutte le maniere, tutte le carnagioni, tutti ‘e movimenti, tutte le posature, tutti li stati possibili d’un corpo umano e tutti li affetti dell’animo si veggono ispressi” scrisse Flavio Biondo […]

Lettera al mi fratello Buonarroto

Oramai mancavano una manciata di mesi prima che terminassi di affrescare la volta della Sistina. Negli ultimi quattro anni avevo intrattenuto un fitto carteggio sia con il mi fratello Buonarroto […]

Aveva fretta e non sentiva ragioni

Giulio II aveva fretta e non sentiva ragioni: voleva veder conclusa la sua volta in tempi brevissimi. Appena aveva un attimo di tregua, fra una battaglia e l’altra, me lo […]

Le altre cose impiastrate

Tra il 1516 e il 1530 Antonio Billi, riferendosi alla volta della Sistina scrisse: “ha volsuto a tutto il mondo mostrare che tutti li alt4ri pittori gli sono inferiori, et […]

Lo studio per un Prigione

Questo disegno che vedete a seguire è lo studio per un prigione che avrei dovuto inserire nel primo grandioso progetto della tomba di Giulio II. Si tratta delllo schiavo ideato […]

Asa, Iosaphat e Ioram

La lunetta e la vela superiore raffiguranti Asa, Iosaphat e Ioram le affrescai appena rimontai i ponteggi dopo la parziale scopertura della volta, fra il 1511 e il 1512. Le […]

Il vecchio litigioso

Fra i personaggi più singolari che affrescai nelle lunette della Cappella Sistina c’è sicuramente il vecchio barbuto che litiga animatamente col suo bastone. Una figura assai bizzarra, molto in là […]

Le sculture che nessuno guarda

Chi si trova dinnanzi al complesso monumentale di Giulio II di solito viene affascinato e rapito completamente dalla grandiosità del Mosè, perdendosi di fatto tutte le altre sculture e dettagli che arricchiscono […]

La tragedia della mia vita

Papa Giulio II della Rovere, affetto da una smisurata mania di grandezza, mi commissionò la realizzazione del suo monumento funebre. La sua megalomania era pane per i miei denti e […]