Vai al contenuto

L’Epifania nei grandi capolavori dell’arte

L’Epifania e l’Adorazione dei Magi sono temi cari agli artisti a me contemporanei e non solo. Leonardo da Vinci, il Botticelli ma anche Durer, Masaccio, il Ghirlandaio, Velazquez e molti altri hanno rappresentato l’arrivo dei Re Magi al cospetto Gesù appena venuto al mondo.

Da quale opere comincio? Dal mio grande cartone dell’Epifania che si trova al British Museum che disegnai a carboncino su carta fra il 1550 e il 1553. E’ uno dei quattro che si trovava a casa mia a Macel de’ Corvi al momento della mia morte. Anche Daniele da Volterra ne fa menzione in una lettera scritta al Vasari in questi termini “un altro cartone grando dove sono designate e schizzate tre figure grandi e dui putti”.

Annunci

Anche Leonardo da Vinci volle raffigurare l’Adorazione dei Magi, una tela che adesso si trova agli Uffizi, restaurata da poco. L’opera fu commissionata dai monaci di San Donato a Scopeto ma l’artista non la portò a compimento.

Leonardo pensò di raffigurare Gesù Bambino in braccio alla Madonna mentre benedice gli avventori.

Annunci

Adorazione meno nota delle precedenti è la tavola dipinta a tempera e oro da Bartolo di Fredi nel 1385, visibile presso la Pinacoteca Nazionale di Siena.

Annunci

Presso la Galleria dello Spedale degli Innocenti a Firenze c’è la tempera su tavola del Ghirlandaio del 1488, nota anche come l’Adorazione dei Magi degli Innocenti.

L’opera fu commissionata a Domenico Ghirlandaio da Francesco di Giovanni Testori, priore dello Spedale degli Innocenti e avrebbe dovuto essere collocata come pala sull’altare maggiore della chiesa di Santa Maria degli Innocenti.

Annunci

L’Adorazione dei Magi del Mantegna è un dipinto a tempera su tavola che l’artista realizzò fra il 1497 e il 1500, oggi a Getty Museum.

Un’opera inusuale in cui la Sacra Famiglia viene raffigurata in primo piano a sinistra mentre i Re Magi raggruppati a sinistra offrono i loro doni al Bambino appena venuto il mondo.

Annunci

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti per oggi vi saluta dandovi appuntamento ai prossimi post e sui social.

A proposito, se volete conoscere tutta la mia vita e le mie opere vi propongo il libro del mio alter ego: Michelangelus Bonarotus Florentinus Faciebat che trovate QUA, buona lettura.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Salire sulla Cupola di San Pietro: tutto quello che bisogna sapere

    Salire sulla Cupola di San Pietro: tutto quello che bisogna sapere

    🇮🇹A un passo dal cielo: è questo ciò che mi viene in mente quando penso all’altezza che si raggiunge salendo scalino dopo scalino fino a raggiungere il tamburo della Cupola di San Pietro… 🇬🇧One step away from heaven: this is what comes to mind when I think of the height that can be reached by climbing step by step until you reach the drum of St. Peter’s Dome…


  • Ecco chi realizzò materialmente i banchi di lettura della Biblioteca Medicea Laurenziana

    Ecco chi realizzò materialmente i banchi di lettura della Biblioteca Medicea Laurenziana

    🇮🇹I banchi di lettura della Biblioteca Medicea Laurenziana furono eseguiti su mio progetto ma chi li realizzo? Ve lo racconto io 🇬🇧The reading benches of the Laurentian Library were made according to my project but who makes them? I’ll tell you


  • Creatrice di vita e custode della morte: la Madonna

    Creatrice di vita e custode della morte: la Madonna

    🇮🇹Ho sempre inteso la maternità della Vergine Maria come dolorosa… 🇬🇧I have always understood the motherhood of the Virgin Mary as painful.


Annunci

2 Comments »

Rispondi a Mădălina lu' Cafanu Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: