Vai al contenuto
Annunci

Patrimonio a rischio? Patrimonio a rischio!

Ieri è precipitato al suolo il soffitto ligeno riccamente istoriato della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami, nel cuore di Roma. La buona sorte ha voluto che non ci fosse nessuno: una chiesa spesso usata per celebrare matrimoni e poteva davvero essere una ragedia. Meno male che così non è stato.

In un primo momento è stato detto che il crollo aveva causato danni anche al Carcere Mamertino che trova sotto ma per fortuna ha retto senza problemi. Nel momento del cedimento il carcere era affollato da turisti e guide che sono state fatte evaquare rapidamente.

download.jpg

I Vigili del fuoco hanno provveduto a rimuovere parti del tetto rimaste sospese e pericolanti e adesso non è ovviamente più possibile accedere all’interno della chiesa. Insomma, bene o male abbiamo perso un altro pezzo di storia lasciandocelo per sempre alle spalle. L’ultimo restauro a quando risale? Proprio il tetto di tegole e il soffitto in legno a cassettoni assai lavorato e dorato era stato restaurato nel 2014… e questo è il risultato: un mucchio di macerie.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: