Vai al contenuto

I primi anni di vita: avrei dovuto immaginarlo che niente sarebbe stato semplice

Ancora non ero nato e già le cose si mettevano male. La mi mamma Francesca bon’anima cadde da cavallo incinta. Ecco, già dai primi istanti di vita avrei dovuto immaginare che niente sarebbe stato semplice.

Il Vasari descrisse la mia nascita come qualcosa di divino ma vi assicuro che i miei primi anni furono assai complicati. Non posso dire di aver avuto un’infanzia spensierata, anzi, fu tutto fuorché piena di baci e tenere carezze. Allontanato da casa appena nato, mi morì pure la mamma: lei aveva ventiquattro anni e io ero un frugoletto di sei. Se queste erano le premesse, chissà come sarebbe stato il dopo…

Subscribe to get access

Read more of this content when you subscribe today.

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: