Vai al contenuto

Tag: prigioni

Mi compiaccio di me stesso

Ci sono giorni in cui mi guardo indietro e mi compiaccio di quello che ho realizzato in vita. Sono presuntuoso? Beh, a 451 anni dalla mia dipartita posso anche permettermelo, […]

Sparisce il sole e sparisco anch’io

E mentre oggi eran tutti fori con gli occhi strizzati rivolti verso il sole per cercare di vedere l’eclisse, io sono scomparso. Mi son rifugiato al riparo di tanto clamore […]

Il prigione Atlante

L’Atlante: eccolo lì assieme agli altri prigioni nel corridoio che porta alla Tribuna del David, nella Galleria dell’Accademia di Firenze. Sembra che faccia uno sforzo tremendo nel sorreggere quell’immenso blocco […]

Non si butta via nulla

Chissà che mestiere avrei fatto se Lorenzo il Magnifico non m’avesse fatto entrare nel suo giardino di San Marco per imparare i primi rudimenti della scultura di Bertoldo di Giovanni […]

La perfezione è di questo mondo

A volte, quando non ho nient’altro di meglio da fare, me ne vado a spasso per le strade della mia città a scrutare i volti dei turisti. Mi metto in […]

Vi presento Cecilio

Come sapete oramai mi sono modernizzato e riesco ad adoperare pure i social network quasi come se fossi un giovanotto nato. Nella mia pagina Facebook ho ricevuto la segnalazione di […]

Lo schiavo barbuto

Lo schiavo barbuto è uno di quelli che oggi potete ammirare presso la Galleria dell’Accademia a Firenze. Lo realizzai nel decennio compreso fra il 1520 e il 1530. Vogliatemi scusare […]

Giova dove più nuoce

57 S’i’ vivo più di chi più m’arde e cuoce, quante più legne o vento il foco accende, tanto più chi m’uccide mi difende, e più mi giova dove più […]

Che cangi la fortuna

1 Molti anni fassi qual felice, in una brevissima ora si lamenta e dole; o per famosa o per antica prole altri s’inlustra, e ‘n un momento imbruna.     Cosa mobil […]