Vai al contenuto

Tag: Mosè

La man che ubbedisce all’intelletto

Non ha l’ottimo artista alcun concettoc’un marmo solo in sé non circonscrivacol suo superchio, e solo a quello arrivala man che ubbidisce all’intelletto.    Il mal ch’io fuggo, e ‘l ben ch’io […]

Inquisizione: papa Carafa e il Cristo vivo in Croce

Dal giorno in cui Gian Pietro Carafa venne nominato successore di Paolo III, le cose per me cambiarono e non poco. Salito sul trono di Pietro con il nome di Paolo IV, il primo giorno d’insediamento provvide a togliermi la rendita a vita che aveva stabilito per me papa Paolo III

Tornando libererete me di prigione

Unico signor mio, ho ricevuta una de le vostre a me gratissima, per la quale ho inteso Vostra Signoria esserse non poco attristato di quel dimenticare io gli scrissi...

Il calco del Principe

Se vi è capitato di vedere dal vero il Mosè, probabilmente vi sarete accorti che la superficie del marmo appare macchiata di scuro in alcune zone. Sapete perchè? Nell’Ottocento il […]

Fo’ come mi pare

Meglio m’era nei primi anni che io mi fussi messo a fare zolfanelli ch’io non starei in tanta passsione. Io mi truovo aver perduto tutta la mia giovinezza, legato a […]

Perchè non parli?

Si tratta di un aneddoto assai conosciuto ma che non alcun fondamento storico attendibile. Non è né più né meno una delle tante dicerie che circolano sul mio conto, forse però una delle più radicate e difficili da estirpare.