La Sibilla Libica.

La Sibilla Libica fu una delle ultime figure nella volta della Cappella Sistina. Si trova nella nona campata contando a partire dalla porta d’accesso. Per realizzarla impiegai ben diciassette giornate […]

Lettera da Seravezza a Pietro Urbano

Scartabellando a destra e a manca, questa mattina ho ritrovato una lettera che scrissi sulla spalletta del fiume a Seravezza. Chi era il destinatario? Pietro Urbano che in quel momento […]

La Pietà Rondanini cambia casa

Se ancora non lo sapete, vi comunico in via ufficiale che la mia Pietà Rondanini presto troverà una nuova collocazione in occasione dell’Expo 2015. Proprio così: a Milano si sta […]

Cor di pace

Se potete stasera andate a vedere le stelle cadenti… chissà se a qualcuno di voi porteran 291 Penso e ben so c’alcuna colpa preme, occulta a me, lo spirto in […]

Notte insonne

Se come me state trascorrendo una notte insonne, non state a rimuginare sui vostri pensieri ma guardatevi un documentario realizzato da Piero e Alberto Angela qualche anno fa. Di cosa […]

Sto sciupando il mio tempo

Il marmo è come l’uomo, prima di intraprendere qualcosa, devi conoscerlo bene e sapere tutto ciò che ha dentro. Così, se in te ci sono delle bolle d’aria, io sto […]

Novità del giorno: giveaway in arrivo

Ho deciso di aprire un blog tutto mio per raccontarvi le mie vicende passate, raccontarvi le mie opere da vicino e per ripercorrere tutta la mia vita assieme a voi. […]

L’amico Papa

Papa Paolo III, al secolo Alessandro Farnese, venne eletto nel 1535. Pochi mesi dopo mi conferì la carica di “Supremo architetto, scultore e pittore dei Palazzi vaticani”.Mi pagava 100 scudi […]

L’ultima pietà

La Pietà Rondanini è l’ultima opera a cui misi mano. Ho scolpito questo complesso adoperando un vecchio rocchio di colonna che si trovava nel mio studio romano di via Macel […]

Il Mosè

Come già vi ho accennato in alcuni precedenti articoli, la progettazione e la realizzazione della gigantesca tomba di Giulio II mi costò parecchia fatica e non poche delusioni. Dopo aver […]

Il nudo come atto di fede

L’arte, il nudo, è un fatto di fede, perché l’uomo è specchio di Dio Il vostro Michelangelo Buonarroti, che vede avvicinarsi un nuovo fronte di nuvole nere su Firenze. Sarà […]