Questi aggeggi moderni…

Buongiorno a tutti. Come avrete notato non vi sto più scrivendo quotidianamente ma non è colpa mia. Non è che me ne vado a zonzo per Firenze e vi privo […]

Il mortaio e la vanagloria dei saccenti

Buongiorno a tutti i miei affezionati elettori e a tutti quelli che per la prima volta oggi si avventurano fra le pagine di questo mio blog personalissimo. Sapete, questa notte […]

Lettere e ricordi

Lettera che scrissi al mi’ fratello Buonarroto che si trovava a Firenze. Bologna,13 Febbraio 1508  Buonarroto, egli è già quindici dì che io credecti essere chostà, perché io stimavo, subito […]

Firenze e le mostre in corso

Se oggi non avete nessun programma e vi trovate a Firenze, beh qualcosina da proporvi ce l’avrei io. Attualmente sono in corso numerose mostre che vi consiglio vivamente di visitare. […]

L’arte in prima serata

Stasera mi son preparato perbene. Ho comprato per l’occasione un vinello bono da offrire agli amici e ho rinvenuto un vecchio divano sommerso dalla polvere: mi voglio godere appieno la […]

Quasi fossi felice

Ovvi vi regalo alcuni dei primi versi che composi sperando possano essere di vostro gradimento. 1  Molti anni fassi qual felice, in una brevissima ora si lamenta e dole; o […]

Io so di non sapere

Abbiate pazienza ma io con l’inglese non è che ci vada così d’accordo. Il fatto è che ho iniziato a impararlo da poco e le parole che so’ sono davvero […]

La Vergine e Sant’Anna

Non è stato solo Leonardo da Vinci a dipingere la Vergine assieme a Sant’Anna. Anch’io mi dilettai nel riproporre questo soggetto a me caro in un disegno che arricchii con […]

Le cose inutili

E anche questa giornata sta volgendo al termine. Oggi chi voleva visitare la mia Firenze s’è dovuto armare d’ombrelli. Avete presente come sia difficile attraversare da parte a parte la […]

Il legno di pioppo e il Tondo Doni

Dicono che il pioppo sia un legno di poco conto. Non è buono da bruciare perché produce tanta cenere e scalda pochino ma nemmeno è tanto adoperato per far mobilia: […]

Vi presento Cecilio

Come sapete oramai mi sono modernizzato e riesco ad adoperare pure i social network quasi come se fossi un giovanotto nato. Nella mia pagina Facebook ho ricevuto la segnalazione di […]

Vita agiata, poca arte

Mi sono svegliato all’alba e mi sono immerso subito per le strade fiorentine…in cerca di cosa, ancora non l’ho capito. Ai miei tempi Firenze era tutta diversa da quella che […]

Lo schiavo barbuto

Lo schiavo barbuto è uno di quelli che oggi potete ammirare presso la Galleria dell’Accademia a Firenze. Lo realizzai nel decennio compreso fra il 1520 e il 1530. Vogliatemi scusare […]