A che vivere sono stato chiamato

32   Vivo al peccato, a me morendo vivo; vita già mia non son, ma del peccato: mie ben dal ciel, mie mal da me m’è dato, dal mie sciolto […]

Il David: bello e sfortunato

Il David è sicuramente l’opera mia più conosciuta nel mondo. Se andando a Pisa in molti non sanno resistere dal comprare una statuetta della celebre torre pendente in materiale plastico […]

L’uomo non è una fenice

Ma perché l’uom non è come fenice, c’alla luce del sole resurge e riede, la man fo pigra e muovo tardi el piede con eterna riconoscenza, il vostro Michelangelo Buonarroti

Una vita intera di solitudine infinita

Di persone n’ho conosciute tante, ho avuto ammiratori cortesi e altri sfrontati  ma son sempre rimasto solo. Solo sui ponteggi ad affrescare la volta a botte della Sistina e solo […]

L’evento dell’anno

Se ancora non siete andati a visitare la mostra “ Michelangelo. Incontrare un artista universale” vi conviene affrettarvi. E’ l’evento più importante che è stato organizzato quest’anno per celebrare i […]

La mia vita raccontata dagli Angela

Questa mattina vi do’ un buongiorno diverso dal solito Qualche anno fa, Piero Angela e suo figlio Alberto, realizzarono uno speciale per le reti Rai tutto dedicato a me e […]

Freud ha psicoanalizzato in mio Mosè

Il mio Mosè è stato studiato a lungo da Sigmund Freud: il padre della psicanalisi. L’analisi accurata è stata riportata poi in un volume che reca il titolo “Der Moses […]

I film della mia vita

Nel corso degli anni sono stati scritti fiumi di parole riguardanti la mia vita privata e le opere che ho realizzato. Ci sono in giro biografie eccellenti, ricche di dettagli […]

Versi che mi stanno a cuore

Qui son sepulto, e poco innanzi nato ero: e son quello al qual fu presta e cruda la morte sì, che l’alma di me nuda s’accorge a pena aver cangiato […]

La pietà Rondanini: la più sofferta

Suvvia, siamo di nuovo a lunedì. Si inizia un’altra settimana di mostre, eventi e robe del genere. Adesso che son morto pozzo rilassarmi e godermi un po’ di tranquillità che […]

Penna, pennello e scalpello

Fra un affresco e l’altro, tra un bozzetto e il progetto della cupola di San Pietro mi dilettavo a scrivere versi. Non ho mai preteso di essere un poeta ma […]

Geremia

Geremia è una delle figure più tristi a cui ho  dato vita. Si trova nella volta della Sistina, al di sotto del quadro della Separazione della luce e delle Tenebre, […]

Mi trapassa il cuore senza sfiorarmi

Prima di andare a prepararmi da desinare vo’ lasciarvi questi versi appassionati, frutto della mia penna. Non ho mai capito cosa fosse l’amore ma son certo d’averlo provato. 8 Come […]

Che cos’è l’amor

E’ caldo, non ho voglia di aggirarmi per le strade fiorentine affollate di turisti. Più tardi penso di fare un salto alla Chiesa della Badia. Dopo aver recitato un paio […]

Mi struggo e mi consumo

Ho passato una notte insonne… no, non è come pensate: non son stato tutta la notte a pensare e a rimuginare sul passato ma me ne sono stato in giro […]

Se stasera non sapete cosa fare…

Se stasera non avete impegni vi propongo io qualcosa da guardare: uno sceneggiato Rai del 1964 dal titolo emblematico: “Vita di Michelangelo”. Mettetevi comodi e guardatelo dall’inizio alla fine: ne […]