Vai al contenuto

Primavera del Botticelli: in due si incollano al cristallo

Questa mattina, tre ragazzi, dopo essere entrati all’interno della Galleria degli Uffizi, attorno alle 10:30 hanno messo in scena una protesta che ha lasciato di stucco visitatori e personale di servizio.

Mentre un ragazzo a terra srotolava lo striscione con la scritta “Ultima Generazione No Gas No Carbone” gli altri due si sono letteralmente incollati al cristallo anti-proiettili che protegge il meraviglioso dipinto a tempera su tavola della Primavera del Botticelli.

Annunci

A compiere il gesto sono stati due ragazzi e una ragazza di nazionalità italiana che sono stati denunciati poi per interruzione di pubblico servizio, resistenza a pubblico ufficiale, manifestazione non autorizzata e deturpamento o imbrattamento di cose. Sono stati fermati dalla sicurezza e condotti presso i Carabinieri per accertamenti.

Il 6 luglio scorso stessa cosa è capitata alla cornice del dipinto Carro da fieno di John Constable conservato presso la National Gallery di Londra e poco prima alla Gioconda di Leonardo da Vinci. In quest’ultimo caso fu lanciata una torta contro il cristallo e il tipo che ha commesso l’atto farfugliò qualcosa sul clima. Ve ne ho parlato QUA.

Annunci

Sarà l’ora di smetterla con questa roba qua?

Davvero protestare in questo modo può essere accettato? Protestare è più che lecito e nemmeno sostengono tesi così strampalate ma, alternative molto più costruttive, non ce ne sono?

Annunci

Per il momento vi saluto sgomento e sempre più perplesso. Il vostro Michelangelo Buonarroti

Aggiornamento del 14 luglio 2022

Tramite instagram mi hanno contattato quelli del collettivo che portano avanti queste messe in scena non solo patetiche ma anche irrispettose e del tutto discutibili. A seguire vi metto lo screenshot del loro assurdo pensiero del “va bene tutto purché se ne parli” e la mia risposta a seguire. No, ovvio che non vada bene tutto. E’ follia quella.

Primavera by Botticelli: two glue themselves to the crystal

This morning, three young people, after entering the Uffizi Gallery, staged a protest around 10:30 am that left visitors and service personnel stunned.

While a boy on the ground unrolled the banner with the words “Ultima Generazione No Gas No Carbone” the other two literally glued themselves to the bulletproof crystal that protects the marvelous tempera painting on wood of Botticelli’s Primavera.

The gesture was made by two boys and a girl of Italian nationality who were then denounced for interruption of public service, resistance to a public official, unauthorized demonstration and defacing or soiling of things. They were stopped by security and taken to the Carabinieri for investigations.

On 6 July, the same thing happened to the frame of John Constable’s Hay Cart painting preserved at the National Gallery in London.

Will it be time to stop with this stuff here?

Can protesting like this really be accepted? Protesting is more than legitimate and they don’t even support such bizarre theses but there aren’t much more constructive alternatives?

For the moment I greet you dismayed and more and more perplexed. Your Michelangelo Buonarroti

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

  • Io Canova: la nuova mostra dedicata al genio europeo

    Io Canova: la nuova mostra dedicata al genio europeo

    🇮🇹In occasione dei 200 anni dalla morte di Antonio Canova, i Musei Civici di Bassano del Grappa ospitano una grande mostra a lui dedicata: “Io Canova, genio europeo”… 🇬🇧On the occasion of the 200th anniversary of Antonio Canova’s death, the Civic Museums of Bassano del Grappa are hosting a large exhibition dedicated to him: “Io Canova, European genius”…

  • Quando si pensò di mettere il David nella Cappella dei Principi

    Quando si pensò di mettere il David nella Cappella dei Principi

    🇮🇹Sapete che ci fu un momento in cui il David rischiò di essere posto al centro della Cappella dei Principi? Uno smacco per me e pure per i Medici… vi racconto quell’incredibile storia 🇬🇧Do you know that there was a moment when the David risked being placed in the center of the Chapel of the Princes? A setback for me and also for the Medici … I’ll tell you that incredible story

  • Il Commesso Fiorentino: la storia e le caratteristiche di quest’antica arte

    Il Commesso Fiorentino: la storia e le caratteristiche di quest’antica arte

    🇮🇹Sembra impossibile che le pietre possano essere adoperate per creare decorazioni così minute e di grande effetto eppure il commesso fiorentino è una sorta di pittura con pietre dure: qualcosa di unico e un vanto tutto fiorentino… 🇬🇧It seems impossible that stones can be used to create such minute and impressive decorations, yet the Florentine salesman is a kind of painting with semi-precious stones: something unique and a Florentine pride…

Annunci

2 Comments »

  1. alla fine per via del vetro non è successo nulla, in questo caso diciamo che è stata ancora una bravata senza conseguenze, in altri casi è andata peggio. Certo sono sempre cose da non fare, ma se non creano danni alle cose già è più accettabile. La cosa grave, da condannare pesantemente, è quando danneggiano opere, monumenti, simboli di vario tipo, quelli si sono da condannare in maniera esemplare, ma non dopo anni, immediatamente. Purtroppo in passato abbiamo avuto molti esempi anche in Italia di queste cose..

    "Mi piace"

    • Non è accettabile in nessun modo. Quindi oggi possiamo tutti andare a incollare ai cristalli delle opere dei musei? Vogliono il rispetto della natura e hanno palesemente mostrato di non avere a cuore il rispetto del bene pubblico. Non accettabile e non è giustificabile. Hanno ridicolizzato una causa giusta

      "Mi piace"

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: