Vai al contenuto

18 febbraio: muoio io e muore il Beato Angelico

Il 18 febbraio del 1455 si spense a Roma il Beato Angelico.

Quando lui passò a miglior vita, io nemmeno ero venuto al mondo ma il fato volle che in quello stesso giorno di 109 anni dopo, nel 1564, morissi anch’io nella nella medesima città: Roma.

San Benedetto affrescato dal Beato Angelico nel 1441 nel Convento di San Marco a Firenze

Guido di Pietro, così si chiamava al secolo questo pittore, era nato a Vicchio Mugello tra il 1395 e il 1400 ed era un frate domenicano

Incoronazione della Vergine del Beato Angelico
Annunci

Per le sue doti personali e per il suo modo di comportarsi venne chiamato Beato Angelico dopo la morte ma fatto sta che la reale beatificazione è arrivata solo in tempi assai recenti ovvero il 3 ottobre del 1982 da papa Giovanni Paolo II.

Annunci

Fra le opere sue più interessanti vale la pena menzionare gli affreschi che realizzò nel Convento di San Marco a Firenze come la sua bellissima Annunciazione del Corridoio Nord. L’edifico era stato progettato da Michelozzo su ordine di Cosimo de’ Medici nel 1483 e a lui spettò decorarlo.

La prima testimonianza scritta della presenza del Beato Angelico nel Convento di San Marco riporta la data del 22 agosto del 1441.

Annunci

Nel 1445 il Beato Angelico fu chiamato da Papa Eugenio IV a Roma: voleva infatti affidare a lui gli affreschi per la Cappella del Sacramento in Vaticano, più nota come Cappella Nicolina.

Così, prima di quel fatidico 18 febbraio, il Beato Angelico affrescò la Cappella di papa Niccolò V con le scene dei Santi Stefano e Lorenzo anche se probabilmente lui realizzò solo i disegni e i suoi allievi successivamente li affrescarono.

Dettaglio della Cappella Nicolina
Annunci

La sua vita fu uno straordinario ‘canto a Dio’: un canto davanti agli angeli. Il Beato Angelico teneva come un tesoro profondo del suo cuore la gloria di Dio e la esprimeva nelle opere d’arte”. Così ricordò Giovanni Paolo II il Beato Angelico quando lo proclamò patrono degli artisti nel nel febbraio del 1984.

Particolare del Giudizio Universale del Beato Angelico nel Museo di San Marco a Firenze

I libri

Esistono diversi libri e tutti validi dedicati al Beato Angelico. Il primo che vi propongo è quello a cura di Renzo Villa. L’autore in queste pagine riccamente illustrate vi racconta la vita e la produzione artistica di questo umile e discreto frate che sarebbe rimasto sconcertato dall’appellativo Beato Angelico: lui voleva semplicemente essere fra’ Giovanni del convento di San Domenico a Fiesole. 

Beato Angelico di Renzo Villa lo trovate QUA.

Un altro ottimo libro è quello scritto da Timothy Verdon edito da 24 Ore Cultura. L’autore analizza ogni aspetto ella vita del grande pittore mettendo al centro della scena la sua importante produzione artistica.

Il libro “Beato Angelico” di Timothy Verdon lo trovate qua.

Il libro di approfondimento sul Beato Angelico e le sue opere che vi propongo è la Vita di Gesù. Con 40 tavole del Beato Angelico. Ediz. illustrata. Lo trovate QUA.

Annunci

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti per il momento vi saluta ricordando il Beato Angelico nel giorno della sua morte, che poi è anche il giorno mio di giorno del saluto al mondo terreno.

Annunci
Deposizione di Cristo dalla croce, dipinta per la cappella Strozzi nella chiesa di Santa Trinita
Annunci

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

5,00 €

ULTIMI ARTICOLI

Quando si pensò di mettere il David nella Cappella dei Principi

🇮🇹Sapete che ci fu un momento in cui il David rischiò di essere posto al centro della Cappella dei Principi? Uno smacco per me e pure per i Medici… vi racconto quell’incredibile storia
🇬🇧Do you know that there was a moment when the David risked being placed in the center of the Chapel of the Princes? A setback for me and also for the Medici … I’ll tell you that incredible story

Il Commesso Fiorentino: la storia e le caratteristiche di quest’antica arte

🇮🇹Sembra impossibile che le pietre possano essere adoperate per creare decorazioni così minute e di grande effetto eppure il commesso fiorentino è una sorta di pittura con pietre dure: qualcosa di unico e un vanto tutto fiorentino…
🇬🇧It seems impossible that stones can be used to create such minute and impressive decorations, yet the Florentine salesman is a kind of painting with semi-precious stones: something unique and a Florentine pride…

Un’aspra biografia ma ricca di lodi: il Michaelis Angeli Vita

🇮🇹Quado avevo poco più di cinquant’anni ed ero impegnato in quel di Firenze con il progetto della Sagrestia Nuova, Paolo Giovio, un assai colto vescovo di Como, si mise a scrivere una biografia su di me: il Michaelis Angeli Vita: una biografia aspra…
🇬🇧When I was just over fifty years old and was engaged in that of Florence with the project of the New Sacristy, Paolo Giovio, a highly educated bishop of Como, began to write a biography about me: the Michaelis Angeli Vita: a harsh biography …

Palazzo Davanzati: riapre rinnovato e arricchito

🇮🇹Ci sono voluti sei mesi di lavoro per riaprire al pubblico il Museo di Casa Davanzati ma oggi finalmente torna ad accogliere i visitatori con un riallestimento completamente rinnovato, arricchito…
🇬🇧It took six months of work to reopen the Casa Davanzati Museum to the public but today it finally returns to welcome visitors with a completely renovated, enriched rearrangement…

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Annunci

2 Comments »

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: