Vai al contenuto

16 agosto 1501: mi venne commissionato il David

Era un 16 agosto come oggi ma del lontano 1501 quando la corporazione dell’Arte della Lana, finanziatrice dell’Opera di Santa Maria del Fiore, mi commissionò la realizzazione del David.

All’epoca avevo 26 anni ma il mio nome già era noto in tutte le corti d’Europa per aver scolpito la Pietà per il cardinale francese Jean de Bilhères de Lagraulas.

Quell’enorme blocco, probabilmente arrivato dal bacino di Fantiscritti di Carrara, si trovava già da tempo a Firenze. Prima era stato intaccato nel 1464 da Agostino di Duccio, poi fu la volta di Antonio Rossellino nel 1475 che lo abbandonò dopo aver creato un’apertura fra quelle che avrebbero dovuto essere poi le gambe.

Fatto sta che il fronteggiarmi con un blocco così grande che già aveva fatto arrendere due scultori, mi garbava parecchio. Le sfide erano il mio pane quotidiano e mi piaceva pure vincerle.

Come forse già sapete, il David in origine doveva essere posizionato su uno dei contrafforti esterni della zona absidale del duomo ma poi, una commissione messa in piedi per l’occasione formata dagli artisti più in vista dell’epoca, decise di posizionarla sull’arengario di Palazzo Vecchio.

Quel David che come scrisse il Vasari “ha tolto il grido a tutte le statue moderne e antiche o greche o latine che si fussero” oggi per motivi conservativi si trova all’interno della Tribuna che de Fabris progettò appositamente per accogliere il colosso di marmo, all’interno della Galleria dell’Accademia.

Per evitare di lasciare un posto vacante in Piazza della Signoria, il vuoto fu riempito con la copia scolpita dall’Arrighetti.

Il sempre vostro Michelangelo Buonarroti con i suoi racconti e i ricordi di importanti anniversari.

Sostienici – Support Us

Se questo blog ti piace e ti appassiona, puoi aiutarci a farlo crescere sempre più sostenendoci in modo concreto condividendo i post, seguendo le pagine social e con un contributo che ci aiuta ad andare avanti con il nostro lavoro di divulgazione. . ENGLISH: If you like and are passionate about this blog, you can help us make it grow more and more by supporting us in a concrete way by sharing posts, following social pages and with a contribution that helps us to move forward with our dissemination work.

€5,00

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: