Vai al contenuto
Annunci

Mese: gennaio 2018

‘L tempo ingiurioso

Molto diletta al gusto intero e sano l’opra della prim’arte, che n’assembra i volti e gli atti, e con più vive membra, di cera o terra o pietra un corp’ […]

Il David senza mutande ma col maglione

Come sapete, o forse no, in questi giorni si sta a svolgendo a Firenze la rassegna di moda Pitti Uomo. Quest’anno è stato coinvolto anche il mio David e, visto […]

Libri miei in vendita su Amazon

Sono lieto di rendervi noto che a partire da adesso potete acquistare i miei tre libri che fino al momento ho pubblicato direttamente su Amazon. Chi usufruisce abitualmente del servizio […]

Le mie pene

  Ben provvide natura, né conviene a tanta crudeltà minor bellezza, ché l’un contrario l’altro ha temperato.     Così può ‘l viso vostro le mie pene tante temprar con piccola dolcezza, e […]

Considerazioni a voce alta

Sì che vostr’arte a Dio quasi è nepote scrisse Dante Alighieri nel canto XI dell’Inferno. Ovvio che non lo riferì a me visto che morì due secoli prima che nascessi […]

L’atleta del tormento di tre secoli

Di me e delle mie opere hanno scritto e parlato un po’ tutti: dai grandi scenziati agli artisti, dagli uomini di lettere ai politici, pontefici, re e compagnia bella. Io […]

La testa del Cellini

Un bel giorno, mentre me ne stavo a casa mia a Macel de’ Corvi, venne a chiamarmi Bindo Altoviti: voleva farmi vedere un lavoro del Cellini. Chi era costui? No […]

Una lunga intervista made in France

Mi è appena arrivato per mail il link di un’intervista che ho rilasciato tempo fa. Si tratta di un estratto ma prossimamente verrà pubblicata integralmente in un volume scritto da […]

La vita del mie amor non è ‘l cor mio

Buon inizio di giornata a tutti voi cari lettori e buona Epifania che, come recita l’adagio, tutte le feste si porta via. Voglio scrivervi qualche verso, di quelli che scrissi […]

Il cuore è la casa dell’anima

A rilegger certe lettere oggi ancora mi vengono i brividi per le pene che patii, per quello che provai e per quello che ancora sento. A cosa o a chi […]