Vai al contenuto

Mese: marzo 2017

Il Giorno

Il Giorno è una delle allegorie che raffigurano i quattro momenti della giornata ed è adagiata sopra il sarcofago del duca di Nemours, alias Giuliano de’ Medici. Iniziai a metter […]

Le cinque colonne di Seravezza

Era l’11 marzo del 1513 quando Giovanni de’ Medici, figliolo di Lorenzo il Magnifico, salì sul trono di Pietro assumendo il nome di Leone X. Il pontefice fece da mediatore per […]

Maledetti

“Maledetti, trafitti dalla passione, l’Amore ci sopravvive e l’Arte ci rende immortali” scriveva qualche anno fa Goethe. Come dargli torto? Il vostro Michelangelo Buonarroti  Book a Michelangelo tour and receive […]

Versi per il Vasari

All’amico mio caro Giorgio Vasari e per la sua più grande opera de Le Vite. Se con lo stile o coi colori avete alla natura pareggiato l’arte, anzi a quella […]

Io e la filatelia

Cercando un po’ qua e un po’ là su siti di appassionati di filatelia, ho scovato delle interessanti emissioni di francobolli che mi riguardano da molto vicino. Con mia sorpresa […]

Il Prigione che si Ridesta

Stamani, mentre stavo cercando di fare un po’ d’ordine fra gli appunti per poter cominciare a lavorare a un nuovo progetto editoriale, mi son reso conto che fino a questo […]

No, non è mio

Spesso mi capita di vedere opere che vengono spacciate per mie ma che in realtà nemmeno si avvicinano lontanamente ai capolavori che realizzai. In particolare c’è un Apollo che viene […]

O notte, o dolce tempo benché nero

Quella che vi propongo oggi è una delle mie poesie più note dedicata alla notte o meglio, alla sua personificazione. La notte è in fin dei conti il dolce preludio […]

Io lo campai dalla morte

Nel settembre del 1975, durante la realizzazione di alcuni lavori nelle Cappelle Medicee, vennero scoperte delle tracce di disegni sulle pareti di una stanza lunga e stretta, ubicata proprio al […]