Vai al contenuto
Annunci

Mese: febbraio 2017

La sassaiola

Il David non era destinato ad essere posizionato in Piazza della Signoria ma venne commissionato dalla potente corporazione dell’Arte della Lana e dagli Operai del Duomo per decorare uno degli […]

Viver molto più val con dura sorte

 Se costei gode e tu solo, Amor, vivi de’ nostri pianti, e s’io, come te, soglio di lacrime e cordoglio e d’un ghiaccio nutrir la vita mia; dunche, di vita […]

Il ratto di Ganimede

A Ganimede, il più bello dei mortali come scrisse Omero nell’Iliade, dedicai uno dei miei disegni più noti e forse affascinanti. Zeus, dopo aver preso le sembianze di un’aquila, scese […]

Le cose che non sono

Tu mi da’ di quel c’ognor t’avanza e vuo’ da me le cose che non sono Il vostro Michelangelo Buonarroti che stamani è già al secondo caffè della giornata

3 Febbraio: San Biagio

Il 3 Febbraio si ricorda San Biagio. Un santo di origini armene vissuto fra il III e il IV secolo. Era un medico che a causa della sua fede fu […]

Pietà Bandini: qualche dettaglio in più

A partire dal 1557, scalpellata dopo scalpellata, scolpii in un unico blocco alto 2,26 metri la Pietà che poi verrà chiamata successivamente Bandini o dell’Opera del Duomo. Avevo raggiunto la […]

Le favole del mondo

  Le favole del mondo m’hanno tolto il tempo dato a contemplare Iddio, né sol le grazie suo poste in oblio, ma con lor, più che senza, a peccar volto.     Quel […]