Vai al contenuto

Mese: aprile 2015

Da quanti lacci ancor

3 Grato e felice, a’ tuo feroci mali ostare e vincer mi fu già concesso; or lasso, il petto vo bagnando spesso contr’a mie voglia, e so quante tu vali. […]

Giulio II vinto dal destino

Per molti anni la scultura che ritrae papa Giulio II è stata attribuita a Tommaso Boscoli. Vi sto parlando di quella che si trova nel complesso monumentale ubicato in San […]

L’azzurro di frate Jacopo

Mi son messo a fare un po’ di pulizia fra le vecchie scartoffie. Fuori c’è il sole e mi sono animato a far prendere aria a delle carte che m’ero […]

Il mio David e la manutenzione ordinaria

Eccolo là: in fondo al corridoio con i prigioni, il San Matteo e la Pietà Palestrina appare il David. Si trova al centro dell’esedra appositamente costruita per lui. Bello, splendente e […]

Lettera al mì fratello

Ecco a voi una delle mie tante lettere arrabbiate che scrissi al mi’ fratello Bonarroto. Mi chiedeva soldi di continuo, manco fussi stato una banca o un milionario e nel corso […]

Compleanno che mi va di festeggiare

Oggi è il compleanno di Alberto Angela. Non ho comprato né preparate torte per l’occasione ma voglio comunque fargli arrivare i miei auguri. Che c’incastro io con costui? Ebbene, per […]

Il restauro più complesso di sempre

Il restauro dei miei affreschi presenti nella Cappella Sistina è durato parecchio tempo. E’ costato denaro ma anche arrabbiature, dibattiti a non finire nonché duro lavoro. Dal 1980 fino al […]