Vai al contenuto

Mese: marzo 2015

La festa della donna

In questi giorni posso scrivere poco. Qui è saltato tutto…la linea adsl è fuori uso e posso comunicare solo con una chiavetta che qualche buon’anima m’ha prestato. Il mio compleanno […]

Bufera di compleanno

Scusate se sono sparito per qualche giorno ma da queste parti è successo il finimondo. Tegole come se grandinasse da tutte le parti, bandoni volanti, alberi che uno dopo l’altro […]

I fratelli Ghirlandaio mi pagavano pure

Forse ai vostri tempi sarei stato considerato un bimbetto prodigio. Il mi babbo mi voleva a tutti i costi far studiar grammatica perché secondo lui solo così avrei trovato un […]

La vita complicata della Madonna di Bruges

Eccomi di nuovo qua a raccontarvi di me attraverso i miei post. Mi sono assentato per una giornata intera. Ho voluto di proposito rimanere lontano da questo trabiccolo che chiamate […]

Versi sparsi

144 Passo inanzi a me stesso con alto e buon concetto, e ‘l tempo gli prometto c’aver non deggio. O pensier vano e stolto! Ché con la morte appresso perdo […]