Vai al contenuto
Annunci

L’arte contemporanea di Museion

Prevedendo un pomeriggio di calura sconcertate in quel di Firenze, ho alzato le tende e di buon ora ho preso il treno dalla stazione di Santa Maria Novella per andarmene a visitare un’esposizione di arte contemporanea a Bolzano.

Appena arrivato in città ho tirato un sospiro di sollievo: l’aria qui è decisamente più tollerabile e non pare di respirare mantenendo la testa dentro il forno come a Firenze.

Andando a piedi da una parte all’altra della città per ammirare le sue bellezze, ho scovato un museo di arte contemporanea: Museion. Attualmente c’è in corso un’interessante mostra di Tatiana Trouvé dal titolo emblematico

I tempi doppi

Se avete la fortuna di abitare a Bolzano o di passare nei dintorni non lasciatevi sfuggire l’occasione di fare un’esperienza sensoriale inusuale e fuori dal comune.

Volete un consiglio appassionato e disinteressato? Entrate lasciando fuori dalla porta ogni schema mentale e dimenticatevi di tutto lo scibile umano. Solo così riuscirete a comprendere a pieno tutte le opere create dalla fantasia di Tatiana Trouvé. Avrete il piacere di conoscere un tipo di arte distante anni luce da me e dal mio modo di pensare.

Attraverso dodici opere la Trouvé interpreta ciò che la circonda talvolta elabroando oggetti di uso comune. Lasciatevi coinvolgere da quello che troverete negli spazi espositivi di Museion. L’arte non ha bisogno di essere spiegata ma deve essere vissuta. Nemmeno è necessario essere esperti del settore per poter apprezzare istallazioni fuori dagli schemi più scontati: guardate con i vostri occhi e poi interpretate ogni cosa secondo le vostre esperienze personali. Solo in questo modo è possibile fare propria ogni mostra di arte moderna, contemporanea o antica che sia.

Potete visitare “I Tempi Doppi” di Tatiana Trouvé presso MUSEION, museo di arte contemporanea che si trova al numero 6 di via Dante a Bolzano fino al 7 Settembre 2014.

Vi ricordo con molto piacere che ogni giovedì, nella fascia oraria compresa fra le 18 e le 22, potrete accedere al percorso museale di MUSEION senza pagare nemmeno mezzo fiorino.

Se desiderate informarvi su tutte le altre iniziative di MUSEION potete collegarvi direttamente al link a seguire oppure aspettare alcuni miei prossimi post.

http://www.museion.it/

il vostro Michelangelo Buonarroti che da oggi inizia a frequentare un tipo di arte agli antipodi rispetto alla sua.

Museion_at_the_EURAC_tower

MUSEION_HOR_GRAYSCALE_web1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Leave a Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: